Sette squilli brevi e uno lungo

13,00 11,05

Autore: Antimo Magnotta
ISBN: 9788897033363
Prezzo di copertina 13,00 Euro
Anno: 2017

“Antimo suona il pianoforte al bar Helsinki, situato al centro della grande nave da crociera Costa Concordia. Il suo palco è una postazione privilegiata, un balconcino privato sulla commedia umana. Osserva e ascolta, oltre che suonare.”

Il libro

Il libro raccoglie storie di vita. Passeggeri e membri di equipaggio. Gente che ha sempre qualcosa da raccontare, da confessare, un solco nella memoria da incidere o qualcosa da condividere. Come il destino. Un microcosmo sospeso sull’acqua che fluttua con spensierata leggerezza tra la viva luce di Marsiglia e la malia della Sicilia, tra le feste di bordo e le serate di gala, illuminando la notte con il suo carico di meraviglia fino all’apparizione improvvisa ed inaspettata dell’Isola del Giglio, quella notte del tredici gennaio e il sinistro suono di sette squilli brevi e uno lungo ad interrompere drasticamente l’incanto della favola sul mare fino al drammatico epilogo.

L'autore

Antimo Magnotta, classe 1971, è nato a Recale, in provincia di Caserta. Musicista e scrittore, vive e lavora a Londra. Sue opere e progetti su www.antimomagnotta.com.

 

Descrizione

Antimo suona il pianoforte al bar Helsinki, situato al centro della grande nave da crociera Costa Concordia. Il suo palco è una postazione privilegiata, un balconcino privato sulla commedia umana. Osserva e ascolta, oltre che suonare.

Raccoglie storie di vita e le restituisce nel racconto con intima partecipazione, dando voce alle proprie riflessioni e ai personaggi che sono suoi compagni di viaggio. Passeggeri e membri di equipaggio. Gente che ha sempre qualcosa da raccontare, da confessare, un solco nella memoria da incidere o qualcosa da condividere. Come il destino.

Un microcosmo sospeso sull’acqua che fluttua con spensierata leggerezza tra la viva luce di Marsiglia e la malia della Sicilia, tra le feste di bordo e le serate di gala, illuminando la notte con il suo carico di meraviglia fino all’apparizione improvvisa ed inaspettata dell’Isola del Giglio, quella notte del tredici gennaio e il sinistro suono di sette squilli brevi e uno lungo ad interrompere drasticamente l’incanto della favola sul mare fino al drammatico epilogo.

Sarà la memoria della poetica voce di sua figlia lontana, la piccola Sonia, ad incoraggiare Antimo durante la sua rocambolesca fuga dalla nave.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.184 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sette squilli brevi e uno lungo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *