Racconti introspettivi

15,00 12,75

Autore: Antonella D’Andrea, Ida Esposito, Amelia Ferrara (Illustrazioni a cura di Elisabetta Pedata)
ISBN: 9788897033479
Prezzo di copertina: 15,00 Euro
Anno: 2018

“Riuscire a respirare è il primo passo… sì, al momento per me vivere significa anche e solo riuscire a respirare!… poi si vedrà”.

Il libro

I racconti introspettivi, corredati da illustrazioni e schede diagnostiche, rendono questo libro una lettura terapeutica. Le autrici, tre psicoterapeute, hanno affrontato storie di inquietudini e di disagio proponendole al lettore come specchi terapeutici grazie ai quali poter affrontare i propri demoni e trovare, dentro di sé, le armi giuste per sconfiggerli.

L'autore

Antonella D’AndreaIda Esposito e Amelia Ferrara sono psicologhe e psicoterapeute. Colleghe e amiche, operano da anni in questo settore professionale, indagando nella sofferenza dei propri pazienti. Il loro volume, del quale sono coautrici, è proprio il frutto di questo percorso umano e lavorativo, rielaborato in forma di racconti corredati da illustrazioni e schede sistemico-relazionali.

 

Descrizione

Racconti introspettivi di Antonella D’Andrea, Ida Esposito e Amelia Ferrara è, come recita il sottotitolo, una raccolta di racconti terapeutici. Nasce dal confronto tra professioniste della salute mentale, che hanno condiviso una riflessione unica sull’esperienza lavorativa come psicologhe e psicoterapeute.

Si tratta di racconti terapeutici. Il lettore potrà identificarsi con i vari personaggi che costellano le storie. Entrare nelle loro vicissitudini, nelle difficoltà, nei pensieri e nelle emozioni. Si tratta di un modello narrativo innovativo, perché sarà possibile leggere solo le storie e godere delle immagini. Oppure, se incuriositi dalla storia raccontata, completare la lettura con approfondimenti diagnostici.

Nove racconti terapeutici arricchiti da illustrazioni e da schede sistemico-relazionali. Storie di difficoltà e sofferenze che potrebbero appartenere a ognuno di noi, storie uniche e irripetibili, proprio come noi.

A molte persone può capitare nella vita di sentirsi in profonda difficoltà affettiva e nelle relazioni con gli altri. La maggior parte di queste persone vive nella solitudine questa condizione. Un libro così concepito può essere d’aiuto al lettore per uscire da questa chiusura e pensare che esistono stati di sofferenza comuni e anche soluzioni possibili.

Quest’opera permette di riflettere sulla propria condizione, capire l’origine delle proprie sofferenze. La speranza è ciò che esprime ogni pagina, con la consapevolezza che non si è soli e che c’è sempre una soluzione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Racconti introspettivi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *