Come (ri)leggere «La Lupa» di Giovanni Verga

22,00 15,00

Autore: Giuseppina Scognamiglio
ISBN:  978-88-87764-79-6
Pagine: 144
Prezzo di copertina 22,00 euro

Giuseppina Scognamiglio insegna Letteratura italiana presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Ha dedicato i suoi studi e la sua ricerca, prevalentemente, alla cultura teatrale del Sei-Settecento e a Francesco Antonio Giusto, di cui ha curato la “voce” per il Dizionario biografico degli Italiani (1994) e le edizioni di tre opere teatrali.

Descrizione

“Questo libro intende rivolgere una speciale attenzione a Giovanni Verga come autore teatrale, puntando anzitutto al rapporto fra La Lupa testo scenico e la novella omonima da cui deriva, in un rinnovato impulso creativo. Il by-pass instaurato da Verga fra narrativa e teatro, fra novella e dramma, esplicita una visione artistica al di sopra di generi letterari normalmente considerati in opposizione, due generi apparentemente e statutariamente divergenti”.

dalla Prefazione

Informazioni aggiuntive

E' una persona adulta o giovane